[iPad 3] Il Nuovo, il grande, il mini: tutto quello che arriverà mercoledì

mar 1, 2012 by

Probabilmente non verrà presentato solamente iPad 3 mercoledì al keynote dedicato al nuovo tablet di Apple, sembra che le indiscrezioni vogliano altri annunci in grande stile per l’evento.Come saprete bene qualche giorno fa Apple ha inviato ai giornalisti e alle persone più importanti del settore della tecnologia gli inviti per il prossimo evento della mela morsicata che si terrà giorno sette lle 10: a San Francisco. L’invito ritraeva un angolo di iPad 3 senza home button con la scritta: “Abbiamo qualcosa che dovete assolutamente vedere. E toccare” , “We have something you really have to see. And touch”.

Sembra che iPad cominci a prendere la strada già intavolata con iPhone, infatti il vecchio modello di tablet (mercoledì sarà vecchio rispetto ad iPad 3) potrebbe essere messo in commercio con una memoria da 8 gb a prezzo ridotto, tutto questo per aumentare il numero di utenti che possano accedere al tablet, spendendo meno. Un ulteriore sforzo potrebbe essere fatto per estendere il numero dei consumatori, sembra infatti che le indiscrezioni vogliano un iPad mini entro la fine dell’anno. Le caratteristiche sarebbero di tutto rispetto, forse con processore A5 ma con uno schermo leggermente più piccolo da 7,85 pollici.

Nonostante la chiara contrarietà di Steve Jobs nel rilasciare un tablet di dimensioni più piccole, sembra che Apple sia decisa a compiere il passo per aumentare il numero di potenziali acquirenti provando ad inserire un nuovo prodotto con un prezzo probabilmente inferiore ai 300$, ma questi fino ad adesso sono solamente rumors. Per quanto riguarda invece iPad 3 le indiscrezioni sono sempre le stesse, Display retina da 9.7 pollici Full HD QXGA con una risoluzione di 2048×1536, processore dual o quad-core A5x o A6, supporto al 4G LTE, l’unico particolare diverso sarebbe la probabile scomparsa del modello da 64 Gb, potremo scegliere solamente tra 16 e 32 gb.

Fabio Billeri

ipad 3 300x230 [iPad 3] Il Nuovo, il grande, il mini: tutto quello che arriverà mercoledì